INTERVISTA A LA CASA DEL CAFFÈ, CHE LUNEDÌ SARÀ OSPITE AD HOT POT

La Casa Del Caffè, non è il classico negozio di cialde.

Situato nel cuore di Buguggiate, in via Montello 1, è un luogo dove il proprietario Matteo, come succede con il buon vino, permette di far degustare il caffè in modo da poter capire gusti ed esigenze dei clienti al fine di consigliare loro le migliori miscele tra le oltre 300 che possiamo trovare per le varie macchinette nel suo negozio di 200 mq.

Noi abbiamo fatto due chiacchiere con Matteo per scoprirne di più:

Da quanti anni ti occupi di Caffé?

Nel 2013 ho iniziato a dedicarmi al mondo del Caffé studiando e scoprendo le varie differenze di miscele e tostature oltre che caratteristiche e particolarità di arabica e robusta. Vendo Caffé da ormai 6 anni e cerco di tenermi sempre aggiornato su nuove torrefazioni e miscele.

Avete anche capsule biodegradabili?

Si abbiamo finalmente anche capsule biodegradabili in quanto riteniamo che il futuro sia legato ad un uso sempre meno diffuso della plastica e confidiamo nel raggiungere il 100% dei prodotti compostabili entro pochi anni.

Ci sono anche bevande per le macchinette?

Si, ci sono tantissimi tipi di tisane e thè in foglie oltre a bevande per grandi e piccini come cioccolata, cioccolata bianca, ginseng, mokaccino, cappuccino, orzo, nocciolino, creme brûlé, pistacchione ecc ecc

È prevista la vendita on line?

Da gennaio alcuni dei nostri migliori prodotti verranno venduti anche online se pur amiamo permettere al cliente di poter degustare gratuitamente il caffè direttamente in negozio per valutare insieme quale miscela sia più idonea ai suoi gusti.

Come si sceglie un buon caffè?

Un buon caffè si sceglie partendo dalla composizione della miscela del caffè. La miscela può essere Arabica o Robusta o entrambi. Comunque si cerca sempre di consigliare il caffè in base alle richieste che il cliente ti da attraverso i suoi gusti che in fase di vendita ti fa conoscere.

La vendita dei prodotti è artigianale, da cosa si differenzia un caffè artigianale da un caffè industriale oltre che ovviamente dalla lavorazione?

Un caffè artigianale si differenza principalmente dalla lavorazione.
La lavorazione è quel processo che la torrefazione usa per lavorare il proprio prodotto.
Una torrefazione industriale lavora il suo prodotto su scala mondiale o comunque su grandi numeri e al quel punto deve velocizzare la lavorazione attraverso altri processi come l’utilizzo di acceleratori di cremosita’ di gusto ecc a discapito della qualità….mentre una torrefazione artigianale parte dalla ricerca della miglior materia prima che è il caffè e lo lavora utilizzando le varie miscele mescolandole creando i vari gusti fino ad arrivare a tostarlo o per mezzo di forni o addirittura attraverso la cottura a vapore mantenendo tutte le proprietà che il caffè ha fino ad incapsularlo o ad impacchettarlo ancora fragrante all’interno di capsule, cialde e pacchetti per fa si che l’utilizzatore finale nel momento dell’utilizzo percepisca tutti sapori del caffè.

Grazie a Matteo, lunedì ad Hot Pot scopriremo a fondo tutto quello che c’è attorno al fantastico mondo del caffè.

Non perdetevi la puntata dalle 23 su Radio Lupo Solitario

Lascia un commento